Home » Benessere » Epilessia. La soluzione potrebbe essere chirurgica

Epilessia. La soluzione potrebbe essere chirurgica

L’epilessia è un dramma che riguarda molte persone, in Italia e nel mondo. Spesso dovuto a fattori ereditari, è in altre occasioni causato dai postumi di incidenti stradali o operazioni al cervello.

Si tratta di vere e proprie “cicatrici” dentro il cervello che causano attacchi di convulsioni con perdita di coscienza, assolutamente imprevedibili e imbarazzanti per chi li vive. Di solito chi soffre di questo male si sottopone a cure farmacologiche molto costose e lunghe, ma ultimamente si ricorre anche al bisturi. E a quanto pare questa è la scelta più felice. Secondo uno studio inglese, infatti, pare che dopo l’intervento chirurgico l’82% dei soggetti studiati non riportava più crisi già un anno dopo l’operazione, il 52 dopo 5 anni e il 47 dopo 10 anni. Se confermato potremmo dire che la soluzione chirurgica riesce a fermare il male e, sebbene non lo elimini del tutto, lo rende innocuo per un lungo periodo di tempo.

admin

x

Guarda anche

Vino, a rischio la vita con 5-6 bicchieri a settimana

Bere più di 5-6 bicchieri di vino a settimana mette a rischio la salute.  L’allarme ...

Condividi con un amico