Home » Benessere » Cuore: perchè quello delle donne è più fragile?

Cuore: perchè quello delle donne è più fragile?

Lo studio si chiamerà “Octavia” e si propone come scopo principale risolvere il mistero del cosiddetto “trombo rosa”, ovvero i problemi cardiaci e vascolari nelle donne che, paradossalmente, aumentano man mano che diminuiscono quelli degli uomini.

“Le donne sono effettivamente più a rischio” dice Giulio Guagliumi della Società di Cardiologia Invasiva “tanto per cominciare perchè hanno arterie e vasi in generale più piccoli e fragili, rispetto agli uomini. E poi perchè sono sottoposte al doppio degli stress rispetto ai compagni”. Pure in ospedale, dove in genere arrivano non subito -dopo i primi sintomi- ma molto tempo dopo, le donne vengono trattate con meno attenzione dagli staff medici. Il progetto Octavia, che seguirà delle pazienti trattate con angioplastica per 9 mesi, intende analizzare i trombi prelevati dalle arterie delle donne e cercare qualche indizio che lasci capire cosa avviene esattamente, come si formino questi problemi e perchè sono più frequenti e più letali di quelli maschili. Le pazienti dello studio saranno quasi tutte italiane e i risultati si potrebbero ottenere, lavorando in team con altri laboratori in USA e nel mondo, anche il prossimo anno.

admin

x

Guarda anche

Ecco perché le diete esagerate fanno male

Gli americani le chiamano “Crash Diet” e sono quelle diete super ferree, super intensive, che ...

Condividi con un amico