Home » Benessere » Contro il dolore. Gli effetti benefici del "Tai Chi"

Contro il dolore. Gli effetti benefici del "Tai Chi"

E’ una disciplina orientale che mira a portare il controllo della mente sulle sensazioni del corpo per raggiungere un maggiore benessere. Rende il corpo armonioso e ha ottimi effetti sul sistema nervoso e circolatorio. Il Tai Chi è un’arma in più da usare contro il dolore e la fatica.

Lo hanno sperimentato in America, al Beth Israel Deaconess Medical Centre (Boston), su un centinaio di pazienti adulti con scompenso cardiaco, notoriamente in difficoltà quando sono sottoposti a sforzo fisico. I pazienti, seguendo il Tai Chi, non solo hanno mostrato più facilità nell’affrontare gli esercizi ma hanno migliorato di molto la percezione emotiva della vita. Insomma, apparivano più rilassati e fiduciosi, mostrando di superare pian piano il trauma che li aveva colpiti.

Proprio su questo rilassamento emotivo si basa l’altra teoria americana, quella del rabbino Goldberg che sta cercando di esportare nel mondo alcune tecniche di terapia contro il dolore per bambini colpiti da cancro. Il Tai Chi porta al bambino il benessere del movimento fisico e anche la calma e la pace interiore tipici di questa disciplina, allontanando ansia, paura, tensione e anche il dolore. Su 244 bambini testati, già l’88% dichiarava di percepire una diminuzione del dolore dopo poche lezioni di questa arte orientale. Il Tai Chi inoltre rinforza il tono muscolare, e dunque è ottimo anche per chi sta bene in salute per tenere il corpo in forma in vista della vecchiaia.

admin

x

Guarda anche

Una fan contro Nadia Toffa: “Forse sul cancro hai esagerato”

Sul “caso” Nadia Toffa -la giornalista delle Iene ricoverata a dicembre per un “malore” e ...

Condividi con un amico