Home » Benessere » Stipsi d'autunno. Come combatterla

Stipsi d'autunno. Come combatterla

Pare che sia l’autunno la stagione che porta più problemi intestinali, principalmente per la popolazione femminile (25% contro appena l’11% degli uomini). I primi freddi che restringono molti vasi e cavità corporali, il ritorno alla vita sedentaria e casalinga dopo un’estate di movimento, ecco i motivi che causano questo incremento.

Per sapere come curare al meglio questi disturbi, che possono manifestarsi con bruciori, dolori e stitichezza, dal 1 novembre Apoteca Natura in collaborazione con SIMG (Società Italiana di Medicina Generale), organizzerà una campagna di informazione e prevenzione, presso le farmacie italiane o presso il sito web di Apoteca Natura. Verranno proposti dei test da compilare e da lasciare, ritirando poi i risultati dopo qualche giorno. In tal modo si conosceranno le abitudini dei soggetti interessati e si potrà capire da dove iniziare per combattere i problemi intestinali.

Problemi molto costosi, almeno in Italia, dove la maggior parte dei soldi spesi in medicinali vengono spesi per curare gastriti e bruciori intestinali. E dire che basterebbe veramente poco per risolvere la situazione: una dieta equilibrata, ricca di fibre e uno stile di vita meno caotico, più calmo. Prendere molte pause, dove possibile, e consumare molti alimenti sani è la cura principale e più efficace contro la stipsi e i problemi da essa derivati. I test in programma per conto della SIMG prepareranno le persone anche a questo

admin

x

Guarda anche

Ecco alcuni consigli per usare bene la Curcuma

Anti infiammatoria, anti tumorale, protettiva del sistema immunitario … buona. Ecco molti dei vantaggi e ...

Condividi con un amico