Home » Benessere » L'aspirina potrebbe proteggere dal cancro

L'aspirina potrebbe proteggere dal cancro

Si tratta di uno studio ancora in fase di analisi e sicuramente non si indirizza a tutti i tipi di cancro, ma soltanto ad alcuni tumori particolari (quelli del colon e del retto). Dagli esperimenti effettuati, però, pare che la pillola che assumiamo normalmente contro il raffreddore abbia un’azione benefica contro il manifestarsi di cellule tumorali in quelle zone.

Lo studio viene dalla Newcastle University e, come detto, è ancora da verificare con test e contro-test. Eppure dai risultati fin qui ottenuti pare che l’aspirina assunta per due anni di seguito prevenga l’insorgere di questo tipo di tumore. I pazienti “testati” infatti erano tutti portatori di un gene ereditario che avrebbe prima o poi causato il tumore al colon e al retto (Sindrome di Lynch) eppure, assumendo regolarmente la nota pillola, nessuno di loro ha mai sviluppato la malattia. Nel caso in cui l’aspirina fosse confermata come metodo anti-tumorale, però, occorrerà studiare il modo di renderla innocua per le pareti dello stomaco che, normalmente, soffrono l’effetto collaterale di questo medicinale.

admin

x

Guarda anche

Una fan contro Nadia Toffa: “Forse sul cancro hai esagerato”

Sul “caso” Nadia Toffa -la giornalista delle Iene ricoverata a dicembre per un “malore” e ...

Condividi con un amico