Home » Benessere » Ritorna l'ora solare. Come fare per dormire meglio

Ritorna l'ora solare. Come fare per dormire meglio

Ritorna l’ora solare, tanto attesa perchè ci aiuterà a “recuperare sonno” dato che si ritrova l’ora perduta nello scorso marzo (e con essa tutta un’estate di minor sonno). Se la cosa è positiva nell’immediato, nel senso che domani mattina dormiremo tutti un po’ di più, è tragica per chi soffre di disturbi del sonno perchè il ritmo si sballa nuovamente.

Ormai ci sono molti metodi per recuperare il sonno perduto, sia dovuto al cambio dell’ora che a insonnie croniche. Se molti si affidano ancora ai tradizionali sonniferi, ecco alcuni consigli alternativi da prendere in considerazione. Non è importante QUANTO dormite ma COME. Dovete riequilibrare il vostro sonno con il ritmo circadiano del vostro corpo. Potete farlo con la tecnica della “restrizione” (resisto all’impulso del sonno così a lungo da crollare, alla fine, in un beato riposo profondo), oppure la tecnica del “controllo” (non posso dormire? va bene, mi alzo e guardo la TV o mi preparo un panino!). Se proprio non potete far a meno dei medicinali, cercate quelli che sfruttano le proprietà della melatonina, recente novità nel campo. Essa infatti riequilibra i ritmi del sonno e non ha effetti collaterali.

Un altro buon metodo, e certamente piacevole, per dormire bene viene suggerito dalla dottoressa Giommi, sessuologa. Fare l’amore è il miglior sonnifero naturale che ci sia. Durante un rapporto sessuale, il corpo si eccita e si sottopone a uno sforzo fisico non indifferente per cui, al termine, libera endorfine che permettono un rilassamento globale e invitano al sonno. Inoltre, le coccole che ci si scambia dopo un rapporto favoriscono il sonno grazie al calore generato dai corpi e dall’armonizzarsi dei ritmi cardiaci dei due partner. Un rimedio gradevole, quindi, che da una partenza di insonnia può condurre dolcemente tra le braccia di Morfeo.

admin

x

Guarda anche

Guarire grazie a Instagram. La storia di Emelle

Emelle Lewis è una giovane donna di 22 anni, di Huddersfield, in Gran Bretagna. Il ...

Condividi con un amico