Home » Benessere » Sesso dopo i 50. Non è detto che non sia bello

Sesso dopo i 50. Non è detto che non sia bello

Alcuni uomini lo vivono con più ansia di quando avevano 15 anni, alcune donne lo usano come scusa per “non fare”. Il sesso dopo i 50 anni viene vissuto come un tabù e un miscuglio di pregiudizi. Ma chi lo dice che non sia bello lo stesso?

Soprattutto se vissuto col partner di una vita, ma anche tra neo-conoscenti, il sesso nella terza età può essere una piacevole scoperta. Non è vero che con la menopausa, con la fine del periodo fertile, non si sentano più stimoli, al contrario! Alcune donne continuano a provare eccitazione e orgasmo anche dopo, e forse più di prima, perchè vivono il tutto senza l’ansia dei preservativi o delle gravidanze indesiderate.

E se per gli uomini cominciano alcuni cali della prestazione e alcuni problemi a venire incontro alle esigenze delle compagne, non è nulla di irrimediabile. Basta parlarne con il proprio medico e cercare insieme la soluzione migliore. Insomma, il sesso è davvero come la bicicletta … una volta che lo fai non lo dimentichi più, non puoi farne a meno e ti diverte. Ma, esattamente come con la bicicletta, per non “arrugginirsi” occorre non perdere l’abitudine. Curate il vostro corpo, le vostre parti intime, le vostre fantasie, anche se siete anziani. Non smettete di “pedalare”. Forse non correrete per vincere la Maglia Rosa, ma solo per sgranchirvi un po’ … ma volete mettere? E’ sempre una bellissima esperienza.

admin

x

Guarda anche

Vino, a rischio la vita con 5-6 bicchieri a settimana

Bere più di 5-6 bicchieri di vino a settimana mette a rischio la salute.  L’allarme ...

Condividi con un amico