Home » Benessere » Le proprietà del mirtillo contro le infezioni urinarie

Le proprietà del mirtillo contro le infezioni urinarie

Sono le proantocianidine, il segreto! Un nome così lungo per dire soltanto che il succo di mirtillo è in grado di combattere le infezioni batteriche, e in particolar modo quelle dell’apparato urinario.

La scoperta viene dall’America e riguarda diversi tipi di batteri, tra cui il famoso E.Coli che ha fatto tanta paura la scorsa estate, con infezioni gravi a volte anche mortali per alcuni soggetti. Le proantocianidine contenute nel succo del buon frutto di bosco riescono a “sganciare” gli uncini con cui il batterio E.Coli si attacca ai tessuti, da dove poi inizia a proliferare.

Questa scoperta permetterà dunque di fermare alcune infezioni batteriche sul nascere e a contrastarne altre che sono in fase iniziale, se il succo di mirtillo (che deve essere puro al 100%) verrà utilizzato insieme ad altri rimedi medici. L’azione del succo infatti è quella di rendere la vita più difficile al batterio ma toccherà poi ai farmaci agire fino in fondo per distruggerlo definitivamente.

admin

x

Guarda anche

Una “buona” cura preventiva per l’infarto? Lo yogurt

Mangia yogurt e campa cent’anni. O per lo meno, se ti ammalerai, non sarà per ...

Condividi con un amico