Home » Benessere » Oculistica. Il laser cambia colore agli occhi

Oculistica. Il laser cambia colore agli occhi

“Ocie Ciornia” cantavano in Russia qualche annetto fa, per celebrare una bellezza dagli occhi neri. Ma cosa sarebbe successo de la bellezza in questione fosse vissuta ai nostri giorni, magari in California, e fosse stata stufa dei suoi bellissimi “ocie ciornia”? Nessun problema, venti minuti di laser e avrebbe avuto gli occhi del colore desiderato!

La scoperta viene dall’equipe del professor Gregg Homer, dello Stroma Medical Centre di Los Angeles. Dopo aver sottoposto a venti minuti di irradiazione laser una persona dagli occhi marroni, si è visto che le iridi perdevano rapidamente il colore originario e che, nei giorni a seguire, ciò che rimaneva di quel colore cambiava completamente pigmentazione. Questo perché il laser riesce a bombardare e a distruggere la melanina (che rende l’occhio color marrone) e dunque a variare il colore dell’iride. Ma attenzione perché esistono ancora molti dubbi su questa pratica.

Di sicuro non fa perdere la vista nell’immediato, in quanto agisce solo sull’iride e non su altri elementi fondamentali per la nostra vista. Però, la melanina bombardata, non si distrugge in un colpo solo e spesso capita che alcuni “frammenti” restino intrappolati nell’occhio e vadano a infiltrarsi nel liquido retrostante, causando il pericoloso glaucoma pigmentario. Questa malattia sì che porta alla cecità! Ed ecco perché è importante che la scoperta americana sia ancora soggetta a molti studi per garantirne un minimo di affidabilità, anche perché si tratta di un intervento definitivo. Insomma, se alla fine vi stufate dei vostri nuovi occhi blu … non potrete più tornare indietro.

admin

0 Commenti

  1. aspetto kon ansia e gioia questo tipo d’intervento
    (ovviamente testato e confermato e non a riskio di cecità)
    diciamo kon il 5% dei riski su 100
    (kosa ke devi essere proprio sfigato se rimani cieko su 1 miliardo di xsone ke gli va bene)
    un po’ kome i classici interventi di bellezza, naso, poppe (x le donne) peli superflui ecc..

x

Guarda anche

Ecco il “test universale” che scopre i tumori in anticipo

Ci si lavorava da molti anni e forse ora si è giunti al risultato finale. ...

Condividi con un amico