Home » Benessere » Malattie sessualmente trasmissibili, queste sconosciute!

Malattie sessualmente trasmissibili, queste sconosciute!

Partirà proprio in questo mese di novembre la campagna Think Safe, per informare i giovani sulle MST, le malattie sessualmente trasmissibili. Un atto necessario, in quanto i ragazzi di questi tempi fanno sesso prima e molto più liberamente dei fratelli maggiori … ma sono paradossalmente più ignoranti in materia.

La maggior parte dei giovani di età compresa tra i 15 e i 25 anni, infatti, crede che il preservativo si usi solo per impedire gravidanze indesiderate per cui, se la compagna prende la pillola, non lo usano affatto! Nessuno di loro si preoccupa delle malattie che si trasmettono con i rapporti sessuali e, se ne parlano, conoscono solo l’AIDS ma non ne hanno paura perchè “riguarda solo drogati e omosessuali”.

Là dove la famiglia ha fallito interviene internet, che però spesso con troppe informazioni confonde le idee ancor di più. I ragazzi non conoscono la sifilide, il papilloma virus, la clamidia e altre malattie che possono essere trasmesse facendo sesso e che, sebbene inizialmente non gravi, potrebbero avere conseguenze serie se trascurate (basti pensare al papilloma virus che causa il cancro all’utero). La campagna Think Safe raggiungerà 5.500 scuole e informerà i giovani su questi pericoli con un kit completo e con riferimenti anche a siti web ben precisi.

admin

x

Guarda anche

Vino, a rischio la vita con 5-6 bicchieri a settimana

Bere più di 5-6 bicchieri di vino a settimana mette a rischio la salute.  L’allarme ...

Condividi con un amico