Home » Benessere » Gastrite? Viene dopo il TG

Gastrite? Viene dopo il TG

Il mal di stomaco è spesso una reazione causata da uno stato di stress acuto al quale il corpo si ribella mettendosi in allarme generale. Esattamente come il mal di testa per alcuni soggetti, per altri è il mal di stomaco ad essere sintomo di “nervi tesi”. Un disturbo non da poco se si pensa che gastrite e ulcere possono nascere anche così.

Una ricerca condotta di recente in Inghilterra ha dimostrato come le cattive notizie agiscano sul corpo esattamente come un problema lavorativo, la preoccupazione per la salute o la rabbia per un litigio, ovvero … causando forti danni. In fondo sapere di un lutto o di un incidente sconvolge sia nell’anima che nel corpo. Immaginate dunque cosa succede, soprattutto nelle persone molto sensibili, quando le cattive notizie vengono riversate giornalmente tramite la televisione.

Proprio così, il telegiornale è la causa principale di molti “mal di pancia”, non solo in Italia. Si calcola che una persona mediamente sana, la quale dopo una giornata di lavoro e di preoccupazioni varie si siede a tavola per consumare il pasto, sentendo le notizie del telegiornale aggrava inconsciamente la tensione dei propri nervi e di qui i disturbi gastrici. Il momento del pasto dovrebbe essere un momento di relax assoluto (altrimenti non si chiamerebbe “pausa pranzo” o “siesta”) e caricarsi di notizie tragiche o preoccupanti anche in quella mezzoretta dà un colpo mortale al nostro organismo, già provato dallo stress di tutti i giorni. Il consiglio degli esperti è dunque quello di evitare il più possibile i telegiornali durante le ore dei pasti. Meglio accontentarsi delle notizie del mattino e delle “ultimissime della notte”.

admin

x

Guarda anche

Quando per farsi accettare ci si stressa a morte

Essere bravi come il fratello maggiore, essere moderni come l’amica, essere pronti a ubriacarsi come ...

Condividi con un amico