Home » Benessere » Infertilità maschile. Un problema in aumento

Infertilità maschile. Un problema in aumento

Milano si prepara a discutere, ai primi di dicembre, di uno dei problemi più scottanti della salute maschile. L’infertilità. Problema reso ancor più grave dalla ritrosia che gli uomini hanno ad ammetterlo e a farsi curare dall’andrologo.

L’infertilità maschile è in aumento e non solo per cause ereditarie. L’inquinamento ha la sua parte di colpa e così la cattiva alimentazione e gli eccessi, ma anche le infezioni che si prendono con rapporti non protetti, pure questi sempre più in aumento nonostante i costanti allarmi e gli inviti alla prevenzione. Ma il danno principale lo provocano gli uomini stessi che, all’apparire dei primi sintomi, invece di correre a curarsi tendono a negare il problema. Questioni di orgoglio maschile, di vergogna, di pudore … fatto sta che non si confidano nemmeno col medico che può capirli più di ogni altro, l’andrologo. E trascurare certi sintomi può far aggravare disturbi altrimenti risolvibili con semplici cure. Ecco perché bisogna discutere di infertilità e cercare le soluzioni adatte, come si farà a Milano tra poco. Non solo soluzioni chimiche e fisiche, ma anche soluzioni al blocco mentale che impedisce un confronto serio tra medico e paziente.

admin

x

Guarda anche

Oggetti erotici, rischio altissimo soprattutto per le donne

Sorpresa… le ragazze italiane lo fanno spesso. E lo fanno da sole, e molto volentieri! ...

Condividi con un amico