Home » Benessere » E' il cervello che sceglie l'amante ideale. Come aiutarlo?

E' il cervello che sceglie l'amante ideale. Come aiutarlo?

Lasciate perdere le agenzie matrimoniali, i programmini da cellulare con “nomedilui-nomedilei”, i vari siti di incontri per cuori solitari … non sono loro che possono aiutarvi a trovare l’amore e nemmeno il vostro cuore romantico. Ma il vostro cervello sì!

Si sapeva da tempo che, durante l’innamoramento, si attivano certe aree particolari del cervello che analizzano in maniera molto razionale l’esplosione chimica che in quel momento fa impazzire il nostro corpo. Insomma, la mente scientificamente si chiede: “la persona che ha scatenato tutto questo darà queste sensazioni anche a lungo termine?” . Se la risposta è sì ci concede il via libera all’amore!

Alcuni scienziati americani, conoscendo ciò, hanno ideato un sito web in cui si inseriscono dati scientifici relativi al funzionamento del cervello di una determinata persona. Li si confrontano con altri dati di altre persone e si “mettono in comunicazione” i due cervelli più affini. Se i cervelli riconoscono la “logicità” del sentimento tra le due persone si potrà procedere all’incontro reale. I tempi sono davvero cambiati. Cupido non lancia più le sue frecce … le ha sostituite con i megabyte!

admin

x

Guarda anche

Enzima per caso … però “mangia” la plastica

Questi scienziati che letteralmente “giocano” con la materia, manipolandola e trasformandola a loro piacimento, diciamo ...

Condividi con un amico