Home » Benessere » "Sleep Texting" … ovvero messaggiare in sogno!

"Sleep Texting" … ovvero messaggiare in sogno!

La mania del telefonino non ci molla un attimo. Sotto il banco dell’ufficio, della scuola o della mensa … e adesso anche sotto le coperte. Si chiama “Sleep Texting”, cioè “digitare nel sonno” ed è una nuova forma di sonnambulismo del terzo millennio!

Le persone affette da Sleep Texting infatti sono incapaci di separare il lavoro dalla vita privata, portandoselo fin nel sonno. Si tratta di gente che usa moltissimo e ama la tecnologia, e in modo particolare il cellulare. E siccome è risaputo che i sonnambuli rivivono nel sonno mosse e abitudini che compiono quotidianamente, ecco che anche il cellulare e i suoi SMS diventano parte del bagaglio esperienziale del soggetto disturbato.
Durante la notte, salvo che nei momenti di sonno profondo, il nostro cervello rimane limitatamente attivo e dunque percepisce suoni, odori, movimenti che spesso ci fanno svegliare. Il sonnambulo, che ha difficoltà a recuperare la coscienza, asseconda questi elementi di disturbo mentre dorme. Il fenomeno si evidenzia in modo chiaro e ripetitivo soprattutto in chi, per il troppo lavoro e il troppo stress, non ha mai tempo per se stesso … salvo che di notte! Ed ecco che allora si alza per andare a bere, per sistemare un cassetto, per provare un vestito … o per digitare messaggini ed e-mail al fidanzato. Senza ricordare, l’indomani, assolutamente nulla di tutto ciò.

admin

x

Guarda anche

Ecco tutti i danni di San Valentino

Festa romantica, festa sognante, festa dell’amore … Macché! San Valentino a volte può essere deleterio, ...

Condividi con un amico