Home » Benessere » Sesso: per gli uomini non è un chiodo fisso

Sesso: per gli uomini non è un chiodo fisso

Cade un altro stereotipo della sfera sessuale. Non è vero che gli uomini sono sempre “arrapati”, il loro cervello non gira solo intorno al sesso e al desiderio per qualsiasi donna incroci il loro cammino. La nuova scoperta viene dallo studio della Ohio State University che ha esaminato 163 donne e 120 uomini di età compresa tra i 18 e i 25 anni.

L’uomo pensa al sesso due o tre volte al giorno, il che lo rende certamente più interessato all’argomento rispetto alle donne (che a volte non ci pensano proprio!), ma non è di sicuro un chiodo fisso se è vero, come si legge dai risultati, che i pensieri più ricorrenti dei maschi sono rivolti al cibo (18 al giorno). Proprio così, se gli uomini sono dei maniaci lo sono della buona cucina. La loro mente corre al mangiare più spesso di quanto non corra alla fidanzata o alla moglie! Con 11 pensieri al giorno si piazza al secondo posto della classifica il letto, ma anche qui il sesso non c’entra … l’uomo pensa al letto su cui gettarsi e dormire alla fine delle fatiche del giorno. Seguono altri pensieri interessanti (lo sport preferito, la serata con gli amici…) e tra questi, così, con molta normale “nonchalance” il desiderio sessuale. Sarà un segno di progresso o un campanello di allarme? Sarà dovuto alla maturità del nuovo uomo moderno o è colpa della galoppante infertilità maschile di cui tanto si parla ultimamente?

admin

x

Guarda anche

Parkinson: un metodo per alleviare i sintomi

Il Parkinson lo abbiamo conosciuto tutti, in mondovisione, nella sofferenza di Papa Giovanni Paolo II ...

Condividi con un amico