Home » Benessere » Influenza: come non rovinarsi … le Feste!

Influenza: come non rovinarsi … le Feste!

A Natale inizia a manifestarsi l’influenza, in tutte le sue forme, grazie al freddo che permette ai virus di diffondersi velocemente e grazie anche alle serate, alle tombole tra amici (anche con quelli raffreddati!) e agli eccessi alimentari che indeboliscono il corpo.

C’è poco da fare, per proteggersi, a meno che non si sia ricorso al vaccino a tempo debito. Si può cercare però di porre rimedio al danno in modo che non ci debba rovinare proprio tutte le Feste. E allora, se avvertite poco appetito e nausea, rinunciate alle cene e ai pranzi … magari sedete a tavola con gli altri ma senza consumare, o mangiando solo piatti leggeri. Se il mal di testa vi avvisa che l’influenza è alle porte procuratevi in farmacia un medicinale dagli effetti rapidi (di solito agiscono entro una mezzoretta) o evitate di fare le ore piccole e di stressare i vostri occhi.

Se avete mal di gola, rimediate con le caramelle balsamiche o con i suffumigi a base di menta, aceto o fiori di tiglio.I suffumigi vanno bene anche per contrastare il raffreddore in generale, accompagnati magari da decongestionanti per il naso e dalle mascherine sanitarie per evitare di contagiare e di essere contagiati di più. Se infine soffrite di dolori alle ossa e di mal di schiena provate… un bagno caldo, tra un invito e l’altro. Una raccomandazione utile: NON FATE GLI EROI. Se avete la febbre, rinunciate all’invito. Meglio una tombola di meno che una settimana di malattia in più!

admin

x

Guarda anche

Vino, a rischio la vita con 5-6 bicchieri a settimana

Bere più di 5-6 bicchieri di vino a settimana mette a rischio la salute.  L’allarme ...

Condividi con un amico