Home » Benessere » Curare la pelle dopo gli eccessi delle Feste

Curare la pelle dopo gli eccessi delle Feste

La pelle è una parte del nostro corpo che soffre degli eccessi tanto quando lo stomaco o le ossa. Non ce ne accorgiamo perchè non ci fa male, non si appesantisce, ma anche la superficie del nostro corpo risente quando esageriamo e va curata di conseguenza.

Quello che fa male alla pelle, oltre ai tanti grassi e all’alcol assunto durante le recenti Feste, sono anche i profumi, le creme, i trucchi con cui la “camuffiamo” per far figura e che poi però se ne va via molto lentamente. Tanto per cominciare, pulitela immediatamente con acqua molto calda, magari usando poco sapone e risciacquando più volte. Se avete brufoli, non li spremete ma trattateli con le apposite medicine. Fate del peeling con acidi fruttati non aggressivi e maschere idratanti. Ricordatevi di massaggiarvi spesso, non solo nelle gambe o alle caviglie, ma anche sul viso. Manipolate la vostra pelle con delicatezza ma con movimenti ben precisi, in modo da distenderla e rilassarla. Dopo questi primi trattamenti “disintossicanti”, evitate di usare creme e trucchi per almeno una settimana, affidando solo all’acqua la pulizia del vostro viso e del corpo. Lasciate che la pelle respiri e che ritrovi così tutta l’ossigenazione che le serve per tornare ad essere morbida e liscia, libera da tossine e da polverine che la invecchiano troppo precocemente.

admin

x

Guarda anche

Ecco la “vigoressia”, la dipendenza dalla ginnastica del web

Meglio energia che “vigoressia”. E’ una frase che molti medici, ma anche psicologi, ripetono spesso ...

Condividi con un amico