Home » Benessere » Mente e corpo: la noia da lavoro fa ingrassare

Mente e corpo: la noia da lavoro fa ingrassare

Ore vuote davanti al PC, scartoffie da sbrigare, documenti da fotocopiare per l’ennesima volta … che noia! E’ il lavoro dell’impiegato a fare questo effetto, secondo uno studio inglese condotto su 102 impiegati statali. E il modo migliore per combattere la “noia da lavoro d’ufficio”, secondo molti, è mangiare.

Per tenersi su, infatti, gli “annoiati” mangiucchiano continuamente cose molto sfiziose o molto dolci, in poche parole: porcherie! E le annaffiano di caffé continuamente. Col risultato che tendono a ingrassare il doppio, rispetto a colleghi impiegati in altre mansioni o in altri lavori e dunque tendono ad essere meno soddisfatti di sé, meno sicuri, meno concentrati e meno attenti.

Si tratta di una catena pericolosa che mette in crisi pure l’azienda. Un impiegato annoiato, distratto, è una persona che rallenta il lavoro produttivo degli altri. Un impiegato depresso per i chili di troppo, o impigrito dal troppo mangiare lavora male e lavora meno. In molti, durante i test, hanno dichiarato che sarebbero pronti a lasciare il posto di lavoro anche subito. La soluzione è quella di stimolare il loro interesse, far “volare il tempo” con l’impegno. Si potrebbe fare a rotazione, cambiando spesso mansione, o aumentando la mole di lavoro in modo che non rimanga il tempo di annoiarsi.

admin

x

Guarda anche

Ecco alcuni consigli per usare bene la Curcuma

Anti infiammatoria, anti tumorale, protettiva del sistema immunitario … buona. Ecco molti dei vantaggi e ...

Condividi con un amico