Home » Benessere » Alimentazione: il nuovo nemico si chiama zucchero

Alimentazione: il nuovo nemico si chiama zucchero

35.000 e 22. Non stiamo dando i numeri, ma solo riferendo i dati rilevati da una ricerca americana che sta sollevando un nuovo tipo di allarme. Lo zucchero in eccesso fa male. Lo sapeva già chi controllava il proprio peso e chi era fissato con la dieta a tutti i costi, ma dovrebbero saperlo tutti: stiamo parlando di un pericolo per il corpo simile all’alcol e al fumo!

Lo dicono le ricerche e le statistiche. Nel mondo (almeno in quello occidentale) si consumano 22 cucchiaini di zucchero al giorno, contro la media di 7 che dovrebbe essere quella equilibrata, con la conseguenza di un aumento di malattie circolatorie, cardiache, diabete, di fegato e tumori che uccidono 35.000 persone ogni anno. Un allarme per nulla terrificante, che può essere saggiamente gestito.

Secondo i ricercatori di San Francisco che hanno portato avanti questa ricerca, infatti, basterebbe evidenziare sulle confezioni di zucchero o di dolci la quantità giusta da consumare al giorno. Insomma, equiparare lo zucchero agli alcolici e al fumo, limitarlo dove possibile (ad esempio, nelle scuole, nei quartieri densamente popolati) e informare la gente delle conseguenze degli eccessi, suggerendo allo stesso tempo qualche buon sostituto: la frutta e la verdura.

admin

x

Guarda anche

Il finocchio nella dieta. Ecco come ci aiuta

Il finocchio, appena 9 calorie per 100 grammi, contiene le migliori proprietà per far star ...

Condividi con un amico