Home » Benessere » Lotta contro il cancro: con ironia, dall'Inghilterra

Lotta contro il cancro: con ironia, dall'Inghilterra

Mentre in Italia la lotta di svolge nelle piazze, grazie alla campagna informativa dell’Associazione Italiana Ricerca sul Cancro e alla vendita di beneficenza di arance, in Inghilterra una dolce signora di 44 anni ci prova con l’ironia a fronteggiare la “bestia” terribile del cancro.

Si chiama Sara Duncan e ha già subito una mastectomia, dopo aver scoperto un tumore maligno al seno, ma adesso è alle prese con la chemioterapia e con tutti i suoi devastanti effetti, a partire dalla caduta dei capelli. Un fenomeno, questo, che Sara ha voluto affrontare con una delicata ironia, tutta inglese, improvvisando una seduta da parrucchiere con la sua bambina di 6 anni, Lola, e trasformando il tutto in un video, per promuovere una associazione di raccolta fondi contro la malattia.

Il video dura solo tre minuti, e si vede la piccola che taglia i capelli alla mamma con una grossa forbice. Nel corso dell’azione la bambina sorride, si diverte. Sorride anche la mamma mentre la preparazione ad un periodo drammatico diventa un bellissimo gioco, un po’ come quello di Benigni in “LA VITA E’ BELLA”. Un segnale per tutti i malati, perchè cerchino di affrontare questo dramma immenso con tutta la forza che hanno, con il sorriso, che è il miglior alleato delle medicine. “Girare questo video mi ha fatto bene” dichiara la stessa Sara “Quello che all’inizio era un gesto drammatico, alla fine era diventato motivo di risate per me e per la mia bambina“. Non possiamo che augurarle che queste risate abbiano la meglio.

admin

x

Guarda anche

Gravidanza: pressione alta e rischio sovrappeso per il bebè

La pressione alta in gravidanza può esporre il nascituro al rischio sovrappeso. A sostenerlo è ...

Condividi con un amico