Home » Benessere » Mente e corpo: troppi traslochi creano persone stressate

Mente e corpo: troppi traslochi creano persone stressate

Cambiare troppo spesso casa, soprattutto da bambini, in un’età in cui si cercano sicurezze sia nelle persone che nei luoghi, può far nascere disturbi emotivi che porteranno, con gli anni, a trasformare i giovani in adulti stressati e carichi di complessi.

Il programma di monitoraggio scozzese West of Scotland Twenty-O7 Study ha provato questa ipotesi studiando 850 soggetti nel corso di venti anni, in base a: peso, funzione polmonare, pressione sanguigna, salute psicologica e dipendenza da fumo, alcol e droga. Di questo campione, solo una persona su cinque aveva sempre vissuto nella stessa casa. Le altre percentuali si erano spostati spesso (chi due, chi tre, chi più di tre volte) nella vita. E in effetti gli adulti più stressati, vittime di ansia e dipendenti dal vizio del fumo o del bere erano quelli che, da piccoli, avevano effettuato più traslochi.
Il cambio continuo di casa, da piccoli, viene vissuto come un lutto. La perdita delle mura amiche, della cameretta, equivale alla perdita di un genitore … e a questo si aggiunge inoltre la perdita dei compagni di scuola. Insieme di fattori, questo, che porta i soggetti a vivere male ogni futuro cambiamento o a rifugiarsi nello stordimento. Unica nota interessante: la droga non rientrava in questa analisi. Infatti, l’uso di stupefacenti non variava in base allo stress da trasloco subìto.

admin

x

Guarda anche

Mente e corpo: vive più a lungo chi ha “carattere”

TESTARDI E DETERMINATI, ecco come sono i soggetti che campano cent’anni! Lo rivela uno studio ...

Condividi con un amico