Home » Benessere » Psichiatria: la "terapia del teatro"

Psichiatria: la "terapia del teatro"

All’inizio era tutto un gioco, quello iniziato al Centro di salute mentale di Puglianello, Dipartimento di salute mentale di Benevento, grazie ad un medico appassionato di teatro che decise di mettere su uno spettacolino con quindici pazienti psichiatrici. Ora è diventata una vera e propria terapia, giunta alla terza edizione.

Lo spettacolo “Tutti Pazzi per il Teatro” mette insieme medici, volontari, attori veri e pazienti ed è ormai una istituzione, un vero e proprio concorso di bravura teatrale esteso a tutti i centri di salute mentale di Benevento e non solo! I pazienti, malati di schizofrenia, disturbi bipolari e della personalità, vivono un’esperienza fortemente stimolante che li spinge a combattere anche contro fobie, ansie, paure varie in cambio di tanto divertimento.

I miglioramenti non solo si sono visti subito, ma sono stati profondi, radicali. Queste persone, già di per sé sfiduciate dalla malattia, vivono pesantemente l’emarginazione e ritrovandosi a fare una cosa da “persone normali” guadagnano autostima e coraggio, elementi questi che in molti casi possono addirittura portare ad una guarigione. L’evento è anche un modo per vincere antichi pregiudizi, legati alla “paura dei matti”, quando in realtà molto spesso non si tratta di “matti” ma di persone che devono superare un trauma. Anche con la forza degli applausi altrui.

admin

x

Guarda anche

Guarire grazie a Instagram. La storia di Emelle

Emelle Lewis è una giovane donna di 22 anni, di Huddersfield, in Gran Bretagna. Il ...

Condividi con un amico