Home » Benessere » Domani doniamo un farmaco a chi non può comprarlo

Domani doniamo un farmaco a chi non può comprarlo

3.500 farmacie distribuite in 85 province e in più di 1.200 comuni italiani … ecco i numeri della iniziativa benefica XII GIORNATA NAZIONALE DELLA RACCOLTA DEL FARMACO, che si terrà domani, sabato 11 febbraio in tutta Italia.

Recandosi presso le farmacie indicate, si potranno donare farmaci acquistandone di nuovi e lasciandoli in dono a chi non se li può permettere, e sono tanti. In Italia soltanto si parla di 8 milioni di persone, bisognose di cure, e che non hanno abbastanza soldi per comprare i medicinali.

Una giornata che mette d’accordo tutti, politici, Chiesa, RAI e Mediaset e che va a rifornire i banchi di Banco Farmaceutico Onlus, che si occupa di distribuire farmaci ai poveri durante tutto l’arco dell’anno. Ricordiamo a chi vorrà effettuare le donazione che si tratta di un “regalo” per salvare delle vite, non di un riciclaggio. Assicuratevi dunque che i farmaci che donate non siano scaduti o non siano guasti per un qualsiasi difetto. Il consiglio resta comunque quello di acquistarli nuovi, un sacrificio in più in un periodo di crisi che però servirà ad aiutare delle persone … le quali magari in un futuro potrebbero ritrovarsi ad aiutare noi.

admin

x

Guarda anche

La misteriosa “asma dei calciatori”

Allarme! In Inghilterra, un giocatore di calcio su tre soffre di asma! Che sta succedendo ...

Condividi con un amico