Home » Benessere » Applicazione per Smartphone misura la caffeina quotidiana

Applicazione per Smartphone misura la caffeina quotidiana

Chissà quante volte avrete fatto questa battuta, davanti ai nuovi telefoni super-tecnologici con mille funzioni internet e navigatore satellitare incorporato. “Scommetto che fa’ pure il caffè!”, avrete detto all’amico ridendo. Il caffé non sanno ancora farlo, ma ne misurano la quantità giusta per voi.

Infatti, l’Università della Pennsylvania ha messo a punto una nuova applicazione per Smartphone che dice quanto caffé si può assumere in quella specifica giornata e come gestirne i vantaggi o gli svantaggi al meglio, in modo da non stare mai male. La “Caffeine Zone” (si chiama così) vi chiederà di inserire determinati dati, ogni mattina, e in base a quelli vi consiglierà quanto caffé prendere, se prenderlo o meno o se sostituirlo con qualche altra bevanda energizzante.

Chi abusa di caffé va spesso incontro a problemi come nervosismo, crampi addominali, nausea e insonnia. Saper equilibrare la quantità quotidiana è il primo passo verso un equilibrio generale che potrebbe risparmiarvi un sacco di tempo e di preoccupazioni mediche in futuro. Le quantità consigliate non devono mai eccedere i 400mg al giorno, in alcuni casi ne bastano solo 200mg. Tutte cifre che il vostro intelligentissimo telefonino-medico saprà indicarvi se solo seguirete le sue istruzioni.

admin

x

Guarda anche

Artrite Reumatoide: ecco il farmaco (gratuito) in pillole

Un farmaco nuovo, efficace e attivo che può dare speranza ai tanti malati di artrite ...

Condividi con un amico