Home » Benessere » Depressione post-parto, un dramma anche maschile

Depressione post-parto, un dramma anche maschile

Si è soliti pensare che la depressione post-parto sia un problema tutto femminile, riservato alle neomamme, alle quali infatti si dedicano tutte le attenzioni e le cure dopo la nascita di un bambino.

Ma pochi sanno che la depressione post-parto colpisce anche i neopapà. La nascita di un figlio, l’enorme carico di responsabilità che comporta, unito alle incertezze economiche o caratteriali fa sì che anche molti uomini vivano drammaticamente i primi mesi della loro nuova paternità. Un dramma doppio perchè nessuno si accorge di questo e nessuno cerca di aiutarli.

La New York University ha condotto uno studio approfondito sul fenomeno, mostrando risultati interessanti. La depressione post-parto maschile si verifica nei padri poveri, con un lavoro a facile rischio di licenziamento oppure con una moglie che soffre di depressione. Segnali di allarme da cogliere in tempo, non solo per evitare un dramma personale nei padri che soffrono in silenzio, ma anche per preservare il piccolo. Se infatti molti bambini figli di madri depresse sviluppano disturbi comportamentali da grandi, i figli di coppie con entrambi i genitori depressi sono a forte rischio depressione anche loro.

admin

x

Guarda anche

Ansia: ecco come la combattono gli psicologi

Alcuni studiosi americani dell’Università di Washington hanno analizzato l’ansia da un punto di vista totalmente ...

Condividi con un amico