Home » Benessere » MST, a rischio anche gli anziani

MST, a rischio anche gli anziani

Le Malattie Sessualmente Trasmissibili non sono solo un problema giovanile. Sempre più dati statistici, infatti, dimostrano che possono colpire gli anziani tanto quanto i giovani, se non addirittura di più.

Una mentalità ancora legata all’idea di preservativo come “barriera anticoncezionale” fa sì che le coppie che hanno superato i 50 anni vivano il sesso più liberamente. Dato che la donna non può più restare incinta, tutte le protezioni vengono eliminate, ma questa mossa è azzardata in quanto il preservativo protegge comunque dal contagio di virus e batteri che causano malattie come Clamidia, Sifilide, Papilloma e HIV.

Uno studio britannico su 8000 persone over 50, che vivevano un’attività sessuale piena e soddisfacente, ha rivelato che appena il 10% utilizzava protezioni. Eppure l’età adulta non protegge dalle malattie e anzi, la riscoperta del sesso nella terza età .. favorita anche dal Viagra, dalla ritrovata intimità dopo l’uscita di casa dei figli, da una minore ansia di prestazione nei confronti del partner … espone le persone anziane a molti più rischi. Sarebbe bene continuare a usare la prudenza, e la saggezza che in molti si aspettano da gente della loro età e aver cura del proprio corpo anche durante l’atto più intimo con i propri compagni.

admin

x

Guarda anche

Sesso: i nuovi maschi non sono attratti dal seno

“Perché voi uomini siete tanto fissati con il seno?” si chiedeva Julia Roberts, mentre si ...

Condividi con un amico