Home » Benessere » Sport e sudore per vincere l'Alzheimer

Sport e sudore per vincere l'Alzheimer

Dal Canada, dai ricercatori del Sunnybrook Research Institute di Toronto, arriva l’ipotesi che il rischio di Alzheimer in età avanzata dipenda da quanto sudore si perde da giovani.

Analizzando 197 persone, si è visto che, normalizzati i dati anagrafici, la massa magra, la durata del sonno e altre patologie pregresse, i soggetti che avevano perso più acqua… conducendo quindi uno stile di vita più movimentato… avevano funzioni cerebrali più sane. Non è una novità che lo sport e il movimento faccia bene alle persone anziane, mantenendo elastici e sani le ossa e i muscoli, oltre che le cellule cerebrali. Adesso, se confermata, questa sarebbe un ennesimo beneficio dello sport sul nostro organismo: preservarci dalla degenerazione neuronale.

admin

x

Guarda anche

Coppia: ecco perché a volte “c’è chi dice no”

La sessuologa americana Elizabeth McGrath ha voluto di recente indagare un campo poco battuto della ...

Condividi con un amico