Home » Benessere » Riso "ripulito" mette a rischio diabete

Riso "ripulito" mette a rischio diabete

Il riso è un alimento importante, una fibra fondamentale per la salute del nostro corpo e non è certo un pericolo tale da causare il diabete. Ma, se privato di alcune sue proprietà, può privare l’organismo di alcune protezioni contro questa malattia.

Quando il riso viene raffinato, infatti, per dargli quella colorazione bianca particolare, viene “ripulito” da alcuni elementi come vitamine e sali minerali che sono uno scudo importante contro il diabete. Uno studio americano condotto ad Harvard ha osservato l’incidenza del diabete di tipo 2 tra le popolazioni che consumano più di tutte questo tipo di riso. E infatti il risultato ha visto una maggiore incidenza del diabete nelle popolazioni asiatiche, nonostante per natura non presentino le tipiche caratteristiche dei malati di diabete, primo fra tutti il sovrappeso.
Il consiglio, quindi, è quello di usare di più il riso integrale, magari alternandolo con quello bianco per poter beneficiare delle proprietà di entrambi senza però rischiare il diabete.

admin

x

Guarda anche

Pasta “infetta”: ecco quale NON mangiare

Non è un simbolo di cattiva gestione dell’azienda, ma qualcosa che può succedere anche nelle ...

Condividi con un amico