Home » Benessere » Contro l'insonnia, arrivano gli "alberghi del Buon Riposo"

Contro l'insonnia, arrivano gli "alberghi del Buon Riposo"

L’insonnia è uno dei grandi mali del nostro secolo, anche se non sembra. Non sembra perchè non è mortale, non porta dolore, ma a lungo andare è fortemente invalidante. Chi non dorme è sempre stanco, è nervoso e non rende nè al lavoro nè in famiglia. Inoltre, NON dormendo si alterano i ritmi biologici del corpo e questo porta a scompensi gravi per la salute.

Se dovete combattere l’insonnia a casa, vi affiderete a camomille, conta di pecore e tranquillanti vari … ma se siete in viaggio, in ambienti nuovi che (si sa!) favoriscono il nervosismo e il disagio, tutto questo potrebbe non bastare. Ecco perchè si sta diffondendo sempre più la moda degli “alberghi del Buon Riposo”. Si tratta di normalissimi hotel, alcuni anche di lusso, ma con un servizio in più offerto ai clienti: quello, appunto, del miglior sonno! Lo hanno già sperimentato a Parigi, in un albergo che offre poltrone con automassaggi incorporati. Potete trovarli in Svizzera (Grand Resort Bad Ragaz), dove venite filmati la vostra prima notte così che lo staff possa capire cosa vi disturba nel sonno e “programmare” il miglior riposo per voi nelle restanti notti di soggiorno.

La trovata migliore, però, viene dagli Stati Uniti, dal Benjamin Hotel di New York. In questo albergo, non solo vi mettono a disposizione una collezione innumerevole di cuscini di forma e funzione diversa, ma anche un “addetto al sonno”, ovvero un consulente che è sempre pronto ad aiutarvi a combattere l’insonnia, secondo i vostri gusti: un massaggio? una giocatina a carte? una semplice chiacchierata? Vi organizza perfino lo spuntino di mezzanotte! Insomma, il mondo cambia in base alle esigenze e anche un disturbo cronico come l’insonnia può generare soluzioni e … posti di lavoro!

admin

x

Guarda anche

Vino, a rischio la vita con 5-6 bicchieri a settimana

Bere più di 5-6 bicchieri di vino a settimana mette a rischio la salute.  L’allarme ...

Condividi con un amico