Home » Benessere » Salute bambini: quando la TV stimola la fantasia

Salute bambini: quando la TV stimola la fantasia

Inevitabilmente, ai giorni nostri, i bambini nascono già con l’abilità di maneggiare strumenti elettronici e TV e computer non hanno più segreti per loro. La mente giovane e assorbente come una spugna, inoltre, facilita il compito di imparare in fretta ed ecco come mai la maggior parte di loro passa molto tempo davanti allo schermo. Per evitare che sia un tempo perso, i genitori possono indirizzare i piccoli su quei programmi che stimolano la fantasia e l’apprendimento.

Alcune emittenti intelligenti hanno capito questo valore e organizzano la “Tv dei Bambini” con programmi e cartoni interattivi: pupazzetti che parlano in inglese, che insegnano i nomi di animali e di posti, che fanno allenare i piccoli con i numeri. Tra questi, in Italia, ricordiamo i canali SKY NickelOdeon e Nick Junior. Ma alcune ricerche condotte in Inghilterra, a Lancaster, hanno dimostrato che anche i film di magia come Harry Potter sono una ottima scuola per i più piccoli.

I bambini, già di per sé, vivono in un mondo tutto loro spesso popolato da personaggi immaginari. I film di magia li invitano a immaginare mondi ancora più variegati e ad interagire con essi, riproponendoli nei loro giochi. L’esperimento condotto su una cinquantina di bimbi (età 4-6 anni) ha in effetti dimostrato come i “fan” di Harry Potter fossero più svegli e pronti a trovare soluzioni a situazioni difficili o nuove. Avevano il cervello più allenato e la fantasia più vivace … caratteristiche importanti per formare adulti intelligenti e dinamici.

admin

x

Guarda anche

Si testa anche in Italia la prima cura contro la SMA

Si farà in Italia la sperimentazione della prima terapia al mondo per il trattamento dei ...

Condividi con un amico