Home » Benessere » Quando gli "hobby" curano la mente

Quando gli "hobby" curano la mente

Non sono solo una passione rilassante, o sport che ci concedono il benessere del corpo. Gli “hobby”, i nostri passatempi, sono una cura per la mente. Chi ne ha, tanti o pochi che siano, vive meglio e si mantiene ottimista e dinamico in ogni situazione.

Gli psicologi concordano. Chi ama gli sport, il movimento, coniuga benessere fisico e mentale: la corsa, praticata da molte persone lungo il fiume, il mare o nel verde, è fonte di meditazione, di concentrazione su se stessi e di ricarica di energie tramite la ricerca della forza interiore; chi invece preferisce la bici, oltre alla meditazione, unisce una certa socialità … il saluto con altri ciclisti, le gite insieme … che rende positivi e attenti alla condivisione. La bicicletta in modo particolare allena anche il cervello, che deve sempre guardarsi dai pericoli del traffico.

C’è poi chi ama ballare, e la danza è un’arte che aiuta ad acquisire consapevolezza del proprio corpo e ad essere più sicuri di sé. Le persone che passano il tempo libero ad aiutare altri, col volontariato, sono più serene perchè donarsi agli altri fa bene all’anima e regala una piacevole calma interiore. Stesso discorso per chi ama l’arte (pittura, fotografia, o soltanto gite culturali), che oltre a sentirsi bene con se stesso impara a condividere una passione con altri. Una recente riscoperta, poi, è la cucina. Imparare a cucinare non solo mantiene sano il corpo, con cibi genuini cucinati senza troppe sofisticazioni, ma allena la fantasia e mantiene la mente giovane.

admin

x

Guarda anche

Ecco tutti i danni di San Valentino

Festa romantica, festa sognante, festa dell’amore … Macché! San Valentino a volte può essere deleterio, ...

Condividi con un amico