Home » Benessere » Oggi la Giornata Mondiale dell'Autismo

Oggi la Giornata Mondiale dell'Autismo

Oggi il mondo ricorda la malattia più misteriosa della nostra mente, che trasforma le potenzialità del nostro cervello a livelli geniali e allo stesso tempo isola le persone dal resto del mondo. L’autismo, portato alla ribalta anni fa dal film RAINMAN, è in realtà un “meraviglioso dono della mente” che sfocia in patologia. Saperlo gestire, conoscerlo bene, può trasformare la vita di chi ne soffre radicalmente.

Tanto per cambiare, nel nostro Paese non ci sono strutture in grado di assistere gli autistici e i loro familiari nella difficile gestione della malattia. Le persone autistiche non sono pericolose, ma sono difficili da capire e da guidare e hanno bisogno di qualcuno che sostenga nello sforzo immenso le loro famiglie. La giornata di oggi vuole appunto informare e sensibilizzare il mondo sul problema, per dare sicurezza e migliore assistenza non solo ai malati e alle loro famiglie ma anche a chi è sano e può dare una mano.

Tutte le città del mondo che aderiscono illumineranno un monumento di blu (a Roma sarà l’Arco di Costantino) e organizzeranno eventi in favore della ricerca sull’Autismo. In piazza Barberini, sempre nella capitale, verrà proiettato un film sulla vita di Temple Grandin, una scienziata malata di autismo che ha saputo costruirsi una vita sociale quasi perfetta. E’ lei che ha inventato la “macchina per gli abbracci” per compensare meccanicamente quell’aspetto emotivo che a molti malati di Autismo manca, per l’incapacità di esprimere i sentimenti.

admin

x

Guarda anche

Parto in inverno e minor rischio depressione

Il parto in inverno sarebbe legato ad un minor rischio di soffrire di depressione. A ...

Condividi con un amico