Home » Benessere » Quali terapie usare contro l'Alopecia

Quali terapie usare contro l'Alopecia

L’Alopecia è una malattia della pelle che porta a una graduale caduta dei capelli e può avere origini ereditarie, patologiche ma anche psicologiche. Quando colpisce le donne (Alopecia Androgenetica Femminile) è ancor più drammatica perchè si accanisce soltanto sulla testa, facendo sì che i capelli si stacchino in piccole ciocche lasciando “buchi” di calvizie certamente poco estetici.

Per prima cosa, è necessario consultare il dermatologo e capire l’origine della malattia, ovvero se proviene da un fattore ereditario o altro e in base a ciò decidere una terapia. La scelta della cura è particolarmente importante proprio perchè le donne sono soggetti delicati, che possono andare incontro a problemi ormonali, di gravidanza e di carenze di ferro e dunque non sempre i farmaci consigliati vanno bene per tutte.

Il dermatologo potrebbe consigliare farmaci come Minoxidil al 2% o al 5%, da applicare direttamente sul cuoio capelluto due volte al giorno. Esistono altri tipi di farmaci “spalmabili” in loco e altri che agiscono dall’interno. Se però insorgono problemi con le cure farmacologiche il medico potrebbe anche consigliare l’intervento chirurgico con un trapianto di capelli.

admin

x

Guarda anche

Borotalco: potrebbe causare malattie. Condannato il produttore

Profumato, naturale, bello da vedere… ci rotoliamo dentro i neonati … ce lo spargiamo addosso ...

Condividi con un amico