Home » Benessere » Meningite: l'importanza del test preventivo che pochi conoscono

Meningite: l'importanza del test preventivo che pochi conoscono

La meningite è una malattia infiammatoria delle membrane cerebrali che lascia poche speranze. Molti vengono uccisi, ma chi si salva corre di andare incontro a invalidità psico-motorie gravi per tutta la vita. La forma più lieve è quella virale, mentre quella batterica è aggressiva e spesso letale. Riconoscere i sintomi con i test preventivi, a volte, salva la vita.

La meningite si manifesta con febbre molto alta e persistente, vomito, malessere generale non collegato a cause specifiche (digestione, influenza, ecc.). Oggi si celebra la Giornata Mondiale contro la Meningite e il comitato Liberi dalla Meningite si prodiga per diffondere il più possibile le informazioni utili per riconoscere e valutare tali sintomi e per correre ai ripari nel giro di 48 ore … termine oltre il quale intervenire è inutile.
Perchè le cure e i vaccini esistono, ma spesso i pazienti li usano troppo tardi perchè sottovalutano i sintomi o non li capiscono a fondo. Approfondire la conoscenza di questa malattia è importante anche per arrivare preparati al pronto soccorso e chiedere un test preventivo che potrebbe indirizzare i medici nella giusta direzione in tempi rapidi. C’è da dire che non tutti gli ospedali italiani sono attrezzati con questi test, e anche per questo è vitale diffondere la cultura della prevenzione in questo campo e ovviare a questa incredibile lacuna sanitaria.

admin

x

Guarda anche

Un “codice” sulle pillole per gestire il farmaco

Sapete che cos’è un QR CODE… o “codice QR”? E’ quel qudratino che trovate ormai ...

Condividi con un amico