Home » Benessere » La violenza sui disabili: universo sconosciuto e reale

La violenza sui disabili: universo sconosciuto e reale

Uno studio dell’Università di Liverpool apre gli occhi su un dramma spesso sottovalutato. Quello della violenza sui disabili. Numeri da capogiro che fanno paura, 21.000 adulti con disabilità analizzati in diversi paesi del mondo: Regno Unito, Stati Uniti, Australia, Canada, Nuova Zelanda, Taiwan e Sud Africa. E non sappiamo quale sia la situazione esatta in Italia.

I disabili, sia fisici ma ancor di più quelli mentali, sono spesso sottoposti a maltrattamenti, prepotenze o peggio … violenze sessuali … da persone quasi sempre vicine a loro: amici, familiari, conoscenti, badanti. Non potendo difendersi, non sapendo farlo o comunque temendo di essere abbandonati a se stessi, spesso tengono la bocca chiusa e gli abusi vengono portati allo scoperto da terze persone, per caso.
Sono dati allarmanti, nei quali si deve ancora scavare per trovare il numero preciso di vittime di angherie, ma che purtroppo ci sono. In Inghilterra si sta pensando di organizzare uno screening di controllo periodico -medico e psicologico- su queste persone per monitorare nel tempo cambiamenti o comportamenti sospetti. Il più delle volte si tratta di violenze verbali (“ti lascio qui da solo”, “ti metto in istituto”) che non hanno tracce visibili all’esterno ma che deprimono il disabile fino al suicidio. Una escalation che va fermata immediatamente con ogni mezzo!

admin

x

Guarda anche

Quando il peperoncino vi manda all’ospedale …

I calabresi, esperti in materia, magari saranno anche immuni ma non bisogna mai sfidare il ...

Condividi con un amico