Home » Benessere » Sonnambulismo: non è grave e riguarda più o meno tutti

Sonnambulismo: non è grave e riguarda più o meno tutti

Un mega studio (16.000 persone) condotto in America presso lo Stanford Sleep Epidemiology Research Center in California dichiara che una persona su tre, almeno una volta nella vita, ha camminato o parlato nel sonno.

Siamo allora tutti sonnambuli senza saperlo? Non del tutto, in quanto il sonnambulismo patologico (che porta spesso le persone a camminare, a uscire per strada) è molto raro e riguarda un povero 3% di popolazione. Però il sonnambulismo lieve … parlare nel sonno come se si fosse coscienti pur non essendolo, alzarsi e prendere un bicchiere di acqua senza averne coscienza … è molto frequente soprattutto tra i bambini.

Circa il 30% dei ragazzini in età scolare ha avuto o ha disturbi del sonno simili al sonnambulismo. E’ un problema che si risolve di solito entro il decimo anno di età e che solo di rado richiede l’intervento di uno psicologo. Sono più propensi a casi di sonnambulismo le persone che soffrono di apnea notturna o chi fa uso di sonniferi o anti depressivi.

admin

x

Guarda anche

Colazione, come renderla sana e completa

Anche se in troppi spesso la sottovalutano la colazione è senza dubbio uno dei pasti ...

Condividi con un amico