Home » Benessere » Stress da esame? L'omeopatia in aiuto dei maturandi

Stress da esame? L'omeopatia in aiuto dei maturandi

Le commissioni sono state nominate oggi, la scuola sta per chiudere i battenti e tra poco inizierà il ripasso prima del grande stress degli esami di maturità. In un’era in cui i giovanissimi fanno sempre più uso di psicofarmaci , anche per colpa di ciechi genitori, l’omeopatia vuole offrire il proprio sano supporto.

I medicinali omeopatici sono a base naturale, quindi poco allergica, facili da assimilare e da assumere. Ovviamente anche questo va fatto sotto la guida di un esperto (medico o omeopata) e non a proprio piacimento. Per combattere lo stress, che deriva da un calo di magnesio, si consiglia l’assunzione di Bioptimum S-Stress, un complemento nutrizionale a base di glicerofosfato di magnesio, taurina e vitamina B6. Utile anche il Gelsemium 5 CH. Se si dovessero manifestare bruciori di stomaco insieme allo stress è meglio l’Iris versicolor 5 CH e Kalium bichromicum 5 CH.

Datif PC e il Gelsenium vanno bene anche per combattere l’insonnia dovuta all’ansia o alla troppa stanchezza, che paradossalmente frena il sonno invece di favorirlo. Il Kalium phosphoricum 30 CH va bene per combattere l’astenia e il senso di soffocamento. Naturalmente a tutto ciò va associata una alimentazione calorica ma non eccessiva, nutriente ma non pesante. E ritmi di riposo intelligenti. Niente “ripassini notturni”, decidete orari precisi in cui ripassare e altri in cui staccare la spina.

admin

x

Guarda anche

Ecco alcuni consigli per usare bene la Curcuma

Anti infiammatoria, anti tumorale, protettiva del sistema immunitario … buona. Ecco molti dei vantaggi e ...

Condividi con un amico