Home » Benessere » Pillola regola-ciclo, presto anche in Italia

Pillola regola-ciclo, presto anche in Italia

Ci vorrà ancora un anno di attesa prima del via libera, se tutto andrà bene. Sta per arrivare anche in Italia la pillola che regola il ciclo mestruale, già approvata dalla European Medicines Agency. La pillola nasce per aiutare le donne con gravi disturbi collegati al ciclo ma viene intesa anche come contraccettivo, dato che è in grado di “spostare” il periodo fertile.

La pillola per programmare il ciclo andrà usata per tutto l’anno, ma senza problemi in quanto non sembra avere degli effetti collaterali degni di nota. Essa consentirà alle donne di decidere quando avere il ciclo, permettendo di programmare al meglio la propria vita. Insieme alle pillole verrà anche venduto un “contatore” di quantità che servirà – in caso di sospensione della cura – a smettere con regolarità per ritrovare nuovamente il ciclo.

Le donne si dividono su questa novità. La maggioranza è favorevole, la trova un’ottima idea che renderà più vivibile la vita per molte. Ma una buona parte la considera troppo “innaturale”, troppo rischiosa per i ritmi dell’organismo. Di sicuro le polemiche sono appena all’inizio e si sentirà ancora molto parlare di questo nuovo medicinale, mentre la commissione dell’Agenzia Italiana del Farmaco prende la sua fatale decisione.

admin

x

Guarda anche

Ecco perché le diete esagerate fanno male

Gli americani le chiamano “Crash Diet” e sono quelle diete super ferree, super intensive, che ...

Condividi con un amico