Home » Benessere » AS10, la bevanda "spaziale" che spianerebbe le rughe

AS10, la bevanda "spaziale" che spianerebbe le rughe

La notizia viene dagli Stati Uniti, dai laboratori di ricerca dell’ente spaziale americano, la N.A.S.A., dove si sono sperimentati gli effetti di una bevanda particolare, creata per gli astronauti ma -si scommette!- di futuro successo tra le signore: si chiama AS10.

Nata per idratare la pelle degli astronauti e per proteggerla dalle radiazioni spaziali durante i viaggi, si è visto che questa bevanda ha un’azione molto positiva sulle rughe, spianandole quasi del tutto o ritardandone la comparsa. Esperimenti effettuati su persone non coinvolte nel lavoro spaziale (che la bevevano per 4 mesi, due volte al giorno) hanno dimostrato che il prodotto aiutava a diminuire le rughe (del 20%) e le macchie della pelle (del 30%).

Nonostante queste azioni “miracolose” la bevanda non ha proprio nulla di alieno! Si tratta infatti di un umanissimo mix di frutta ( fico d’India, uva, melograno, frutti esotici) con in più un tocco di té verde e un’aggiunta di vitamine e di elementi fitochimici contro i radicali liberi. Insomma, un rimedio che avevamo sempre avuto sotto i nostri occhi … ma che abbiamo scoperto soltanto quando lo abbiamo visto da lontano, dallo spazio cosmico!

admin

x

Guarda anche

Un vaccino di staminali contro il cancro al seno

Niente facili speranze, si tratta solo di uno studio … il primo passo di un ...

Condividi con un amico