Home » Benessere » Mente e corpo alleati contro la Fibromialgia

Mente e corpo alleati contro la Fibromialgia

La Fibromialgia è una malattia caratterizzata da dolore muscolare cronico diffuso, rigidità, e malessere generale. E’ un disturbo legato principalmente a problemi fisici, di postura e di forte sensibilità ai cambi climatici ma coinvolge in maniera pesante anche la mente, la parte emotiva della persona.

Chi ne soffre, infatti, può andare spesso incontro a stanchezza, irritabilità, sfiducia e depressione. Purtroppo le due cose sono strettamente collegate, nel senso che la Fibromialgia causa depressione e la depressione aggrava la Fibromialgia. Lo ha dimostrato uno studio italiano condotto presso l’ospedale Santa Chiara di Pisa, dove sono state seguite 48 pazienti malate e 48 perfettamente sane e i risultati hanno evidenziato come la sintomatologia tipica della Fibromialgia (dolori, stanchezza, astenia) si riduce con l’aumento della autostima e del pensiero positivo in generale, dato anche dal socializzare o dal prestare servizi di volontariato.

Il rimedio quindi deve partire da una buona psicanalisi, da sedute che liberino la mente da tutto il negativo e ridonino fiducia ai pazienti. A questo va associato un trattamento farmacologico e magari riabilitativo, dove possibile, in modo che corpo e mente lavorino di pari passo. Ogni elemento proveniente da uno di questi due ambiti può aiutare l’altro. Non esistono ancora cure vere e proprie per questa malattia e anche la diagnosi spesso arriva in ritardo. E’ dunque molto importante, per lo meno, alleviare al meglio i disturbi quando questa si manifesta.

admin

x

Guarda anche

Ecco perché le diete esagerate fanno male

Gli americani le chiamano “Crash Diet” e sono quelle diete super ferree, super intensive, che ...

Condividi con un amico