Home » Benessere » Facile, veloce e sana: la dieta dei single

Facile, veloce e sana: la dieta dei single

Vivere da soli ha i suoi vantaggi. Soprattutto tempi e spazi a nostra disposizione continuamente. Ciò include anche il cibo, la cucina, la fantasia nel preparare piatti e diete su misura solo per noi. A patto che dimentichiamo i cibi preconfezionati e ci diamo da fare con prodotti freschi, leggeri e nutrienti.

Ecco alcuni suggerimenti per consigliare ai “single” la dieta migliore.
Per i vostri pranzi, preferite pochi amidi (70g di pasta o gnocchi) e verdura con poco olio. Oppure formaggio e frutta a volontà. Oppure pesce e pollo senza pasta ma con buon contorno di insalata.
Per le vostre cene: carne magra rosolata in padella (senza olio) e verdure di contorno. Oppure insalata di pomodoro con cipolla, sedano e pane. Oppure il primo che non avete mangiato a pranzo, accompagnato da frutta leggera. Oppure un bel minestrone di verdure con pane e formaggio da accompagnamento.
Quanto alle bevande, sarebbe bene limitarsi ad acqua naturale … ma un mezzo bicchiere di buon vino a fine pasto non fa male, se vi limitate a berlo ad un pasto soltanto. Evitate bibite gassate (una birra ogni tanto, ma solo per far festa con gli amici) e, se proprio l’acqua non vi piace, accompagnate il pasto con tisane, té o spremute.

admin

x

Guarda anche

Ecco perché i giovani italiani cominciano a bere a 10 anni

I giovanissimi italiani bevono di meno, nel senso che sta lentamente passando di moda l’idea ...

Condividi con un amico