Home » Benessere » Bimbo-ciclope in Cina: un occhio solo sottopelle che percepisce la luce

Bimbo-ciclope in Cina: un occhio solo sottopelle che percepisce la luce

Un caso raro sta appassionando la Cina, sia a livello umano che a livello medico scientifico. E’ il caso di un bambino nato senza occhi in un ospedale della regione Xinjiang da una coppia giovane e sana che certamente è rimasta scioccata dalla notizia.

In realtà il bambino non è proprio privo di occhi, ne ha uno solo, nascosto sotto pelle: il sinistro. Infatti reagisce davanti alla luce e cerca di seguire gli spostamenti delle ombre che vede innanzi a se. I medici lo hanno notato e hanno fatto delle prove, verificando che effettivamente il piccolo percepisce qualcosa … e può farlo perchè ha un occhio potenziale che deve venire in superficie. Non sarà comunque facile, anche perchè questo occhio nascosto è privo di cristallino quindi -anche liberandolo- continuerebbe a percepire solo ombre.

L’unica soluzione che i medici hanno trovato, anche per consolare i poveri genitori, è rassicurarli che si potrà impiantare un occhio artificiale, magari in grado di captare qualcosa in più di un’ombra grazie alle continue nuove scoperte nel campo. Ma si dovrà attendere la crescita, e almeno il compimento dei 16 anni per tentare questo intervento. Naturalmente si spera che in questo arco temporale nuove soluzioni mediche ancora più avanzate permetteranno al piccolo cinese di godere anche del proprio occhio naturale.

admin

x

Guarda anche

Vaccini: sta per scadere la proroga

Il Ministero della Salute ha voluto chiudere tutti e due gli occhi, dopo il primo ...

Condividi con un amico