Home » Benessere » L'omeopatia in soccorso dei dolori mestruali

L'omeopatia in soccorso dei dolori mestruali

Contro i dolori mestruali, non solo rimedi chimici. E’ vero che questi sono molto più rapidi e hanno una più lunga durata, ma per chi si fida di più della medicina naturale l’omeopatia propone rimedi altrettanto efficaci e certamente con meno effetti collaterali.

In base al flusso, si consiglia di assumere Cimicifuga o Magnesia Phosphorica. La prima è adatta alle donne che soffrono per flussi abbondanti e con coaguli, con dolori molto diffusi che appesantiscono la zona dell’utero e la schiena a livello dei reni.
La Magnesia invece agisce meglio sui dolori mestruali più leggeri, per esempio quelli estivi che sono rallentati dal caldo, oppure quelli mitigati da lunghe passeggiate e da massaggi. Entrambe sono ottime per chi soffre di dolori intensi all’addome, durante il ciclo, tali da costringere all’immobilità a letto o a portare abiti senza cinture strette.

admin

x

Guarda anche

Ecco la piantina sarda che curerebbe l’AIDS

Cosa avrà di speciale questo piccolo cespuglio fiorito di boccioli gialli, che se lo si ...

Condividi con un amico