Home » Benessere » Psicologia: la crisi produce "mitomani"

Psicologia: la crisi produce "mitomani"

Non tutto si può ridurre alla frase “colpa della crisi”, ma certo alcuni fenomeni si riscontrano spesso in alcuni periodi e non in altri. Come quello dello sdoppiamento di personalità e del mitomane.

Il mitomane è una persona che cerca di imitare un “mito”, di diventare come lui, assomigliandogli fisicamente o facendo in modo che la propria personalità sia irresistibile come quella di una star dello spettacolo. Si tratta palesemente di una crisi di identità, di un annullare se stessi per diventare qualcun altro … e nei periodi di grave crisi economica e lavorativa questo fenomeno si moltiplica. La gente cerca nella fantasia uno sfogo al dramma della realtà che li circonda e -come risulta da una ricerca dell’università di Chieti- si tenta di diventare ciò che non si è, costruendo la propria felicità laddove non esiste.
La conferma di questo viene dai dati dei tanti psicologi consultati, dei tanti “doppi account” di facebook ma anche dall’aumento di prescrizione di ansiolitici e antidepressivi che si registra in questi tempi.

admin

x

Guarda anche

Vino, a rischio la vita con 5-6 bicchieri a settimana

Bere più di 5-6 bicchieri di vino a settimana mette a rischio la salute.  L’allarme ...

Condividi con un amico