Home » Benessere » Lo schema vincente per la partita della salute

Lo schema vincente per la partita della salute

Anche se la Nazionale ha perso gli europei, ognuno di noi può vincere una partita molto più importante. Quella per mantenere sano il nostro sistema immunitario. Lo può fare con uno schema, esattamente come accade nel calcio, ma il nostro “allenatore” stavolta sono i ricercatori dell’università di Harvard.

Lo schema dello ZERO-CINQUE-TRENTA è stato infatti ideato e sperimentato in America e ha già dato risultati molto incoraggianti sui campioni che si sono sottoposti volontariamente a “giocarlo”. Zero sigarette: il fumo non solo uccide con diversi tipi di cancro, ma anche se si rimane in vita mina profondamente la nostra salute, a livello respiratorio, circolatorio e anche sessuale. Dunque per aiutare il nostro corpo a difendersi per prima cosa occorre preparare un buon terreno “di gioco”, libero da ogni ostacolo.

Quindi, consumare almeno 5 pasti a base di verdura alla settimana rinforza le difese immunitarie già presenti. Le verdure hanno proprietà antiossidanti, anti infiammatorie e danno energia in modo pulito e naturale al nostro corpo. Infine, trenta minuti di movimento al giorno, per evitare che i muscoli perdano tono, ma anche per tenere allenato il cuore e carico di energia l’intero organismo. Un organismo forte, bene “armato” e libero da ostacoli riuscirà a tener testa ai “nemici” che lo aggrediscono da fuori e anche da dentro. Un corpo forte, ben nutrito e libero dai veleni vince ogni partita contro il male.

admin

x

Guarda anche

Si curava con “la dieta vegana” ma il tumore la uccide

Era diventata famosa per aver dichiarato a tutto il mondo di aver sconfitto il cancro ...

Condividi con un amico