Home » Benessere » Malanni estivi, piante in valigia

Malanni estivi, piante in valigia

Quali sono i mali estivi lo sappiamo bene tutti. Allergie, colpi di calore, diarrea, raffreddori da climatizzatore. Sappiamo anche quanti consigli e quante soluzioni mediche vengono elencate ogni volta fra creme protettive, Bentalan e farmaci protettori dell’intestino. Ma per chi vuole uno sguardo diverso sul modo di curarsi, ecco alcune idee dalle piante.

Arsenicum album per contrastare diarrea “da viaggio” e problemi respiratori, Apis Mellifica e Ledum Palustris sono il rimedio per le allergie cutanee e per le punture di insetti. In caso di prurito intenso la pomata di Calendula può essere la soluzione ideale, mentre le nostre nonne usavano e conoscevano bene la Belladonna per risolvere febbre da colpi di calore … saggezza antica mai fuori moda! Se gli sbalzi di temperatura vi hanno provocato invece raffreddore, otite o tosse provate prodotti a base di Pulsatilla o di Bryonia, ma per proteggere la gola vanno bene anche Mercurius e Phytolaccia.

admin

x

Guarda anche

Ecco la “vigoressia”, la dipendenza dalla ginnastica del web

Meglio energia che “vigoressia”. E’ una frase che molti medici, ma anche psicologi, ripetono spesso ...

Condividi con un amico