Home » Benessere » Gestire lo stress rallenta l'avanzare della Sclerosi Multipla

Gestire lo stress rallenta l'avanzare della Sclerosi Multipla

Non può essere una grande consolazione, per chi lotta ogni giorno con un male lento ma inesorabile che blocca ogni istante un briciolo di movimento in più. La Sclerosi Multipla ha molti aspetti e molti tentativi di cura, nessuno ancora accertato o efficace al 100%, ma nell’attesa che la ricerca faccia il proprio corso … ogni idea per alleviare la malattia è ben accetta.

Succede allora che la Northwestern University Feinberg School of Medicine di Chicago pubblichi uno studio effettuato su 121 persone malate di SM, invitando una parte di loro a sottoporsi a un programma di gestione dello stress: incrementare le attivita’ positive, rinforzare le relazioni sociali, ridurre l’ansia, gestire il dolore e l’insonnia, calmare le emozioni troppo forti ecc. Il risultato che sta venendo fuori pare incoraggiante, per certi versi. Infatti, il gruppo che ha seguito tale programma terapeutico, rispetto all’altro campione che ha insistito con cure tradizionali, ha registrato un forte rallentamento dei sintomi. Dunque si presuppone che gestire al meglio lo stress della persona faccia sì che la malattia rallenti il passo e -se peggiora- lo fa comunque piano, prendendosi molto più tempo del previsto. Pause, queste, che possono giovare alla lunga attesa dei pazienti, durante la lotta contro il tempo che la ricerca porta avanti per cercare una cura che possa definirsi finalmente “quella definitiva”.

admin

x

Guarda anche

Enzima per caso … però “mangia” la plastica

Questi scienziati che letteralmente “giocano” con la materia, manipolandola e trasformandola a loro piacimento, diciamo ...

Condividi con un amico