Home » Benessere » Aperitivi che non danneggiano i denti

Aperitivi che non danneggiano i denti

Un bell’aperitivo per le vostre festicciole sulla spiaggia? Va bene, ma fate attenzione a quale scegliete. E’ risaputo infatti che molti tipi di “stuzzichini” lasciano residui tra i denti e molti tipi di cocktail danneggiano lo smalto. Se vi troverete davanti a questo mix esplosivo potreste terminare la vostra festa …. dal dentista.

Basta chiedere a un esperto odontoiatra, però, per togliersi ogni dubbio e godersi la festa senza problemi. Potete consumare tranquillamente gli spiedini di frutta, sebbene zuccherati, perchè aiutano a ripulire i denti con la masticazione. Stesso discorso per sedano, carote, finocchi e simili. Accompagnateli con del vino rosso (antiossidante e benefico per le gengive) e anche con qualche super-alcolico che migliora la circolazione sanguigna delle gengive. Naturalmente, però, nei limiti consentiti dalla legge!

Evitate gli stuzzichini a base di salumi e formaggi, sono questi infatti a rimanere incastrati tra i denti. E naturalmente evitate caramelle, marshmallows, frutta secca dolce e simili. Da evitare assolutamente – per la salute della bocca – le bibite gassate e cariche di acidificanti e le limonate, per lo stesso motivo: irritano e consumano lo smalto dei denti.

admin

x

Guarda anche

Ecco alcuni consigli per usare bene la Curcuma

Anti infiammatoria, anti tumorale, protettiva del sistema immunitario … buona. Ecco molti dei vantaggi e ...

Condividi con un amico