Home » Benessere » A Modena, un centro aiuta i mariti violenti a cambiare

A Modena, un centro aiuta i mariti violenti a cambiare

Quando gli uomini picchiano le loro donne sono (giustamente) considerati dei mostri senza cuore. Ma c’è ancora qualcuno che tenta di scoprire se questi “mostri” un cuore nascosto ce l’hanno e se desiderano essere guariti. Succede a Modena.

La ASL di Modena infatti sovvenziona il progetto LIBERIAMOCI DALLA VIOLENZA, che aiuta gli uomini disponibili a farsi aiutare con sedute psicanalitiche, centri di consulenza e di sostegno. Perchè spesso anche chi picchia la moglie è una vittima… o lo è stata da ragazzo … di atteggiamenti violenti. O si tratta di persone che non sanno controllare l’aggressività. Il progetto mira a far capire loro, consapevolmente, che esiste un’alternativa a quel comportamento e che è un’alternativa che li farà vivere meglio.

Ci sono uomini che picchiano la compagna “solo per farla stare zitta”, oppure “perchè non sopporto quando mi umilia”, o ancora perchè “non vuole ascoltarmi”. In effetti si tratta di comuni litigi che potrebbero risolversi con un minimo di comprensione, di discussione e di valutazione dei fatti, ma questi soggetti non riescono a porre dei limiti alle proprie reazioni e quindi scattano in modo violento e poi se ne pentono. Grazie all’aiuto del centro modenese (info: 366-5711079, LDV@AUSL.MO.IT) almeno una trentina di persone stanno facendo questo cammino verso la consapevolezza e verso una nuova vita.

admin

x

Guarda anche

Psicanalisi online: è italiano il record positivo

La psicanalisi si adatta ai tempi moderni e si trasferisce online. Lo fa più per ...

Condividi con un amico