Home » Benessere » Psicologia: uomini in cerca di tenerezza, si innamorano di "Pretty Woman"

Psicologia: uomini in cerca di tenerezza, si innamorano di "Pretty Woman"

Cosa li spinga ad andare a prostitute non si potrà mai spiegare davvero. Sono tante ragioni e i più impensabili motivi. Meno ancora si spiega cosa spinga tanti uomini a innamorarsi delle prostitute con cui vanno, fino a riscattarle e a sposarle. Possiamo solo fare ipotesi su un fenomeno che è in crescita vertiginosa.

Ipotesi numero uno: bisogno di affetto? In un periodo di crisi, in mezzo a mille difficoltà e umiliazioni personali, sentirsi importanti per qualcuno ripaga di tutto. E molti uomini privati della dignità del lavoro e della speranza del futuro, si riscoprono “cavalieri senza paura” che salvano le ragazze vittime di una vita infame. Ipotesi numero due: l’uomo occidentale si sente sempre più oppresso dalle donne volitive, aggressive e decise che ormai sono l’impronta del progresso in Europa e America. Un bisogno di sentirsi ancora “maschio protettivo” e non “protetto” che li spinge a cercare un essere debole e docile da aiutare?

O forse è solo un tragico aumento delle giovani prostitute sulle strade che fa aumentare le statistiche di queste storie alla “Pretty Woman”, sempre esistite ma tenute ben nascoste o comunque registrate come “rare”. Ma oggi che la povertà spinge molte ragazze sulla strada, queste situazioni possono verificarsi con più frequenza. Una ricerca americana ha analizzato 2442 discussioni online, prese da siti erotici, e ha verificato che molti utenti provano per le “ragazze” (sia online che in strada) sentimenti molto più simili alla relazione tra fidanzati che a quella dell’avventura di una notte.

admin

x

Guarda anche

Oggetti erotici, rischio altissimo soprattutto per le donne

Sorpresa… le ragazze italiane lo fanno spesso. E lo fanno da sole, e molto volentieri! ...

Condividi con un amico